lunedì 21 dicembre 2009

Pigrezza nevosa

Quollina alle sette deve andare a yoga.

Quollina guarda fuori dalla finestra.

Quollina apre la finestra.


Quollina guarda la strada.


Quollina percepisce la punta del naso gelata.
Quollina chiude la finestra e guarda il gatto che ronfa sul calorifero.
Quollina pensa.

Quollina si infila le ciabatte.

Quollina si mette al pc.

Quollina scrive...

... Quollina non andrà a yoga.
(Scandaloso se pensate che il posto dove vado a farlo è esattamente a 3 minuti di strada a piedi.)
La neve rende pigri.

1 commento: