sabato 5 giugno 2010

Gennaio-Giugno



Cavoli.
Aspetti da gennaio una cosa. 
Poi passano i mesi.
Le cose cambiano.
E adesso...
...sembra tutto vuoto.

Nessun commento:

Posta un commento