venerdì 10 settembre 2010

Dancefloor



Ragazzi e ragazze.
Pulcini e pulcine.
Ieri ho concluso la mia serata andando a bailar.
E fin qui, tutto bene...
Tuttavia, ammetto, ieri mi è successa una cosa insolita.
Sono infatti uscita in compagnia di una sola fanzulla e di quattro ometti, i quali erano
(forse solo tre, dai...) a caccia.
Ho quindi potuto osservare la dinamica del broccolaggio maschile nei confronti di fanciulle sconciute e, diamine, sembrava di guardare un documentario su Discovery.
Ma ragazze! Ma voi ci avete mai pensato? Che sbattimento!
Per noi è così facile; balliamo e prima o poi qualcuno si avvicina con fare marpione.
Sta poi a noi decidere per il sì o per il no.
Per loro non è così easy. In primis ci vuole una tattica ben studiata, poi c'è l'approccio ed infine bisogna fare i conti con il due di picche che è sempre in agguato.
Ci vuole davvero tanto entusiasmo e tanta buona volontà per attaccare bottone con una sconosciuta in un luogo buio, con pessima visuale e con musica che a livello di decibel corrisponde a quelli di un jet in fase di decollo.
Ragazzi miei. Che vitaccia.
Augh!

3 commenti:

  1. Si mi è capitato di pensarci e anche di assistere... non so te ma io mi faccio sempre un sacco di risate!
    (anche se poi mi tocca consolare i due di picche degli amici, ma ridendoci su è tutto più facile!) =D

    RispondiElimina

  2. eheh, ti dirò, i soggetti con cui sono uscita quella sera sono abbastanza sicuri di sè da non aver bisogno di essere consolati dopo il due di picche. Inoltre hanno l'approccio "simpatico" quindi c'è anche da dire che di due di picche ne prendono relativamente pochi. :D Beati loro.

    RispondiElimina
  3. Hai capito i marpioni? =D
    Effettivamente quando hanno l'approccio simpatico non è la stessa cosa dir di no e anche se lo fai ti rimane sempre la battuta simpatica e la risata insieme...
    Ebbravi!!!

    RispondiElimina