martedì 26 ottobre 2010

ambè

Per la serie  "Le notizie intelligenti della Q".
Oggi ho scoperto che chi pratica l'oramai più che consolidata arte dello scosacciamento in macchina (altrimenti detta camporella) rischia una multa, il decurtamento di qualche punto sulla patente e fino a tre anni di carcere.
Orbene... mi sorge un dubbio.
Se provo a rapinare una banca o ad investire uno che mi sta pesantemente sulle balle, non rischio più o meno lo stesso tipo di pena?

Diamine, a questo punto sono indecisa: scosacciare selvaggiamente in macchina o aggirarmi sotto casa di coloro che odio e spiaccicarli sull'asfalto come i ricci in autostrada?

Dilemma! Atroce, atroce dilemma...

1 commento:

  1. 'acc.. non ci avevo mica pensato, ora hai messo in crisi pure me =/

    RispondiElimina