martedì 2 novembre 2010

beh beh beh


Allora, partiamo dal presupposto che a me della politica non me ne frega una cippalippa.
Io i politici li userei giusto per farci un bel falò.
Però, viste le vicende degli ultimi giorni con cui la tivvi ci sta gentilmente sfracellando le palline, io mi domandavo una cosa.
Ma se ci faccio una telefonatina al Silvio dicendo che anche io sono in difficoltà, me li da pure a me settemila euri? Così, sull'unghia...
Oppure non vado bene perchè non sono minorenne?
Dopotutto lui è di buon cuore, un ometto così modesto, gentile, onesto, affabile e ...l'ho già detto onesto?
Come potrebbe rifiutarmi un assegnuccino da sette, miseri, mila euro?
Dopotutto da quel che ricordo ne dava circa trenta mila alla cara Veronica per pagarle gli alimenti, io, al confronto sono assai meno dispendiosa.
Suvvia Silvy. Eddaii... e staccamelo 'sto assegno!
Dai che compiamo gli anni pure lo stesso giorno.



Nessun commento:

Posta un commento