giovedì 18 novembre 2010

Q arruffata

Oggi il pulcino arruffa le penne e si arrabbia.
Rotola in terra nel pollaio serrando le piumette e agitando le zampettine.

Ecco il resoconto della giornata:



  • Ho preso una cifra d'acqua perchè mi sono scordata l'ombrello;


  • Arrivo in università al colloquio per la tesi e scopro che non sono con la professoressa che avrei voluto io solo perchè ho specificato il nome del suo corso e NON il suo nome (sebbene - ci tengo a precisarlo - sul foglio ci fosse la seguente richiesta: "Ambito disciplinare di preferenza" e NON "Professore di preferenza");


  • Mi ritrovo dunque con l'assistente, tanto carina eh, ma mi mette in soggezione;


  • Ho dimenticato a casa il libretto (bene!);


  • La mia tesi è già stata assegnata (fantastico!);


  • La relatrice mi consiglia tutti argomenti che in un modo o nell'altro mi fanno abbastanza cagare (Ollllèèèè!);


  • Devo tornare la settimana prossima;


  • Non ho nemmeno la certezza di laurearmi ad aprile a causa della mia stupidità nel lasciare in fondo due esami assai difficili;


  • Cazzo, cazzo, cazzo!


Sì, arruffo le penne.
Arruffo le mie penne inzuppate di pioggia!
Oggi sono un pulcino capriccioso!

Nessun commento:

Posta un commento