domenica 9 gennaio 2011

Booom

A volte basta poco per tornare indietro nel tempo.
La sveglia alle otto la domenica mattina.
I saluti frettolosi.
Messaggi senza risposta alcuna.

E... sbam! Con uno schiaffo immaginario si ritorna dritti dritti a cinque anni fa. Gasp.
Pessima e terribbbbile sensazione.

Nessun commento:

Posta un commento