lunedì 28 marzo 2011

Decisioni

E' difficile prendere le decisioni a volte.
Non si tratta di decisioni importanti, non sempre almeno...
Ma spesso la Q fa fatica a scegliere. Soprattutto ultimamente.
Non che debba scegliere il lavoro, il vestito da sposa, la casa in cui andare a vivere o cosa fare della sua vita.
Si tratta di cose stupide. Però a volte è difficile scegliere cosa fare, come comportarsi, cosa dire, su cosa ribattere, cosa far notare, su cosa tacere, cosa lasciar correre, cosa legarsi al dito ecc...
E' difficile soprattutto se le decisioni da prendere riguardano qualcosa di importante, qualcosa di nuovo che sta cambiando e che diventa più difficile e impegnativo da gestire. E' difficile perchè le scelte una volta fatte non possono essere cancellate, ma non c'è nessuna garanzia che la scelta sia quella giusta.
E a volte una scelta sbagliata può rovinare tutto.
E la Q non vuole rovinare tutto.
La Q ci prova.
Però anche la Q, ogni tanto, forse più di ogni tanto, sbaglia.


Nessun commento:

Posta un commento