lunedì 7 marzo 2011

Pace

Oggi la Q è piena di pensieri positivi. (Guardate anche che bel colore da bimbaminchia che ho scelto per questo mirabolante post.)
Non c'è spazio dunque per l'acidume, il rompicazzo-mode e l'odioodioodio... solo quieto vivere e un po' di entusiasmo che non guasta mai.
Diciamo che oggi ho raggiunto la pace dei sensi per i seguenti motivi:



  • Ho finito la tesi che la mia relatrice (pazza!) voleva che terminassi entro oggi. Motivo? Devo consegnare i documenti in segreteria martedì mattina e lei ancora me li deve firmare. Sebbene nessun'altro relatore esistente nella facoltà di Scienze dei beni culturali avesse mai avanzato una richiesta simile, la Q, armata di buona volontà (interrotta in alcuni casi da qualche crisi isterica protamente sedata o dall'Amicoemi o da 075 o dalla Carota) è riuscita in appena un mesetto scarso (diciamo anche due settimane intense) a produrre una tesi discreta di 49 pagine che mai nessuno aveva fatto prima. (Trattasi di tesi su Il mercante di Venezia di Luca Ronconi, spettacolo di dicembre 2009.)


  • Oggi a Milano c'era il sole. Ma non un sole qualsiasi. Quel bel sole caldo che mi ha permesso di andare in moto con la gonna (con calza 200 denari ovviamente) e la giacchina primaverile. Sono stata anche a vedere una partita di calcio di amici e, perdincibacco, mi sono pure divertita.


  • L'inter ha vinto. Ma non ha vinto una partita a caso... si da il caso che abbia vinto contro il genoa e pure cinque a due! Il mio entusiasmo era incontenibile.


  • Ho sperperato metà del mio miserrimo stipendio di Ragazza del Servizio Civile nell'acquisto di un nuovo cellulare. E' il Corby wi-fi, il maledetto è touch screen, mi sento vagamente spastica a mandare i messaggi, telefonare ecc... però è quello che volevo e soprattutto è il primo cellulare della mia vita che sia costato più di 40 euri. Ora finalmente posso coronare il mio grande sogno.... avere il theme di Monkey Island come suoneria. Sarà una cazzata. Ma mi rende felice! Credo che non risponderò più alle chiamate solo per poterla sentire tutta quanta. Nerdaggine a palate.


  • Ho passato un week end davvero bello bello che è cominciato con un aperitivo assieme alla Carota e concluso con The italian job.


Riassumendo, oggi la Q va a letto in pace con il mondo.
Godetevi il momento gente, se domani una vecchia mi dovesse rubare il posto sull'autobus... tornerò quella di sempre. Augh!

1 commento:


  1.  e non dimenticare l'ebrezza del .. sta arrivando la primavera :D

    RispondiElimina