giovedì 21 aprile 2011

...che WOW

Ma voi non adorate quel momento, in estate, quando, tornati dalla spiaggia sudati, puzzosi e pieni di sabbia, vi ficcate sotto la doccia e poi uscite, avvolti nell'asciugamano, in attesa di cenare?
Ecco. 
Io impazzisco per quel momento. 

Adoro togliermi la sabbia e il sale di dosso. 
Adoro l'acqua tiepida sulla pelle scotticchiata.
Adoro infilarmi addosso l'asciugamano morbidino e aspettare che i capelli si asciughino all'aria. 
Adoro mettere (o farmi mettere ;P) il doposole una volta asciutta. 
Adoro quella sensazione di frescolino quando esci sul balcone/giardino o chi per esso dopo una giornata sotto il sole cocente. 
Adoro sentire il pancino che brontola e attendere con ansia la pappa. 
Adoro anche acchiappare i primi tre vestiti a caso e prepararmi per uscire in quindici secondi. 

Se in linea di massima ho sempre preferito l'inverno, devo dire che quest'anno, l'estate, la sto attendendo con una certa ansia.
Poi, quando mi starò liquefacendo sulla sedia di pelle del pc, mi pentirò di averlo fatto, eppure, quest'anno, pare che io abbia cambiato il modo di vedere le cose. 
Forse perchè l'estate scorsa è passata da disastro totale a piacevolissima scoperta, forse perchè mi sono resa conto che con il caldo, Milano diventa un luogo più amichevole di quanto non lo sia in inverno, forse perchè lavorando penso all'estate come al momento di svacco totale, forse perchè ho due personalità o sono semplicemente disturbata... forse. Echilosà! 
Ma sta di fatto che non vedo l'ora di andare al mare per poter sperimentare il momento post-doccia pre-cena che tanto mi piace. 
Augh pulcini. Buona doccia. 

Nessun commento:

Posta un commento