giovedì 26 maggio 2011

La mia vita in un Telefilm

Ma a voi non succede mai di trovare il vostro alter-ego in un film?
State guardando distrattamente la tivvù quand'ecco che appare un personaggio che - cazzo! - è tale e quale a voi nei modi di fare, di parlare e di pensare.
E' così assurdo che ogni tanto i personaggi surreali creati ed inventati  da qualche strambo sceneggiatore pazzoide, possano somigliare in parte (o del tutto) a persone vere e reali.
Eppure..


Io e la Carotina infatti abbiamo, dopo lungo ponderare, trovato le nostre gemelle della tivvì nel telefilm Scrubs. 


La Q è Elliot Reid: 

E' una biondina timida ed insicura, logorroica, parla a sproposito, cade, scivola e sbatte contro i muri, fa stupidi balletti per festeggiare quando scopre di aver ragione e si fa troppi problemi per ogni piccola inezia.

La Carota invece è la sua amichetta Molly Clock: 

Un'altra biondina, apparentemente sicura di sè, che parla con il cibo, fa un sacco di domande e ha uno strano debole per disadattati sociali.


Ecco.
Non ho altro da aggiungere Vostro Onore!
Lascio che siano loro a parlare per me.






Oppure





Oppure





Oppure





E vi starete chiedendo, 075?
Beh, lei, ovviamente, è Carla!





4 commenti:

  1. In effetti... canticchio di giallo vestita anche quando le cose vanno di merda...

    ma amicaA?
    Lei è decisamente Jordan, concordi?

    RispondiElimina
  2. utente anonimo27 maggio 2011 12:02

    CAZZO SI'!!!!

    LaQ sloggata

    RispondiElimina
  3. "parte" magari, non "parto".

    RispondiElimina