martedì 21 giugno 2011

Hey ya!


Non che quella degli Outkas non mi piaccia. 
Ma così....



 







Non vi piacerebbe che la suonassero al vostro matrimonio

mercoledì 15 giugno 2011

Acquisti futili...


Dovete sapere che ogni anno, più o meno in questa stagione, la Q diventa un vero e proprio animale da shopping.
Vuoi perchè escono i costumi, vuoi perchè più o meno ogni estate la Q cambia peso e quindi deve comprare indumenti adatti alla sua nuova corporatura, vuoi perchè


"ommioddiochebbelliqueisandali starebbero proprio bene con la mia nuova gonna",

vuoi perchè 


"ommioddiochebellaquestamaglietta starebbe proprio bene con i miei nuovi sandali"
(sì, è un circolo vizioso)

... ad ogni modo, le mie casse tendono sempre a svuotarsi miserrimamente. 



Nello specifico, uno degli acquisti INUTILI per eccellenza che di questa stagione tendo a fare più che volentieri è quello di creme, cremine, cremette anticellulite. 
Ebbene sì amici miei. La Q ama essere infinocchiata dalle false premesse di bellezza e maggico dimagrimento senza sbatti e senza sfrorzo. 
Quindi, con l'arrivo dei primi caldi misto al terrore per l'avvicinarsi della prova costume, la Q comincia a cospargersi di gel e creme, impiastricciarsi con fanghi e incelofanarsi da capo a piedi. 
Però quest'anno ho deciso
(sì, parlare in terza persona è figo, ma difficoltoso alla lunga) di farmi infinocchiare per bene. 
Alla fine ho uno (seppur misero) stipendio e ho un po' di dindini extra elargiti da parenti per la laurea, quindi, perchè accontentarsi?
Perchè farsi infinocchiare per soli nove euri dalla garnier o dalla nivea! 
No! Quest'anno la Q si fa infinocchiare con i fiocchi!
Acquistando dunque la tanto bramata ed osannata (e tutt'altro che economica)
 SOMATOLINE!!! 
(E prima che vi venga un ictus per dirmi "ommiodddio ma la somatoline fa male è una medicina, ti verrà il cancro e morirai domani" state tranquilli! Ho preso quella cosmetica e non quella medicinale! Sù, tiriamo tutti un sospiro di sollievo e andiamo avanti.)
Quindi:
Sì, mi piace spendere inutilmente i miei soldi! 
Sì, mi piace soprattutto dissipare le mie finanze in false promesse di bellezza e dimagrimento sensazionale. 
Ma daltronde, sono donna e per di più bionda, è nella mia natura. 
Però questa volta ho deciso di testarmi e vedere se effettivamente sono soldi buttati o meno. 
Quindi mi sono misurata e mi ri-misurerò tra 4 settimane per vedere se la suddetta crema mantiene le promesse fatte. 
Quindi stay tuned pulcini. 
Tra quattro settimane avremo il nostro verdetto. 

Mavaff*****...

Avevo appena scritto un post bellissimo.
Degno del nobel per la letteratura... e un minchione mi ha aggiornato la pagina.
Quindi è andato tutto perduto.
Fuck!
Fuck!
Fuck!
....

Scriverò solo l'ultima frase. Perchè me la ricordo bene.

"Uno di questi giorni mi verrà l'ulcera. O l'ulcera o tornerò a casa con le mani sporche di sangue."

sabato 11 giugno 2011

Influenze varie


Prima di recarmi al seggio elettorale a timbrare e siglare triliardi di schede  e ad impartire ordini dato il mio alto grado di potere (sarò il Presidente, ebbene sì). 



Vi lascio con una riflessione.
Ma è possibile che ogni anno spunti dal nulla una una nuova influenza mortale dal bizzarro nome che fa stragi a destra e a manca impedendoci di avere una vita normale?



E prima avevamo la mucca pazza. 
Poi l'aviaria.

Poi la sars.
Poi la suina. 
Adesso il batterio killer nella verdura.



Allora?



La smettiamo?

Che poi magari è anche vero eh, ma se lo fosse, devo dire che quella di quest'anno è sicuramente la più sfigata. 
Perchè, se dopo aver mangiato una fiorentina da due kg e mezzo mi viene un coccolone causa mucca pazza, potrei quasi accettarlo. Ma rimanerci secca per un' insalata proprio no! 



Eddai!
Non si può mica morire per un pomodoro, suvvia. 
Anche se dopotutto si muore anche di birra...



venerdì 10 giugno 2011

BIOPARCOOOOOOOOO


Oggi credo di essermi definitivamente meritata il mio posticino caldo e accogliente all'inferno quando ho (mentalmente) cristato in ogni lingua esistente sulla faccia della terra alla vista del mio cellulare nuovo (acquistato da appena 4 mesi) disintegrato sull'asfalto dopo che (chissà come!!! Vorrei davvero saperlo) è scivolato dalla mia tasca. 

Ci terrei a precisare che io non ho mai avuto un cellulare che fosse costato più di 40/50 euri. Perchè alla fine me li comprava sempre la mamma e un po' mi scocciava prenderne uno troppo costoso. Quindi capirete il mio entusiasmo quando, al primo stipendio, mi sono recata zompettando arzilla e contenta al Darty del Portello a comprare un Corby Wi-Fi dal misero prezzo di 170 euro. 

Ora, con il senno di poi, sarebbe stato molto più produttivo prendere quei 170 euro e gettarli dalla finestra regalandoli ai passanti, chissà, magari qualcuno di loro ci avrebbe fatto qualcosa di più intelligente. 
Già, perchè essendosi frantumato lo schermo è EVIDENTEMENTE non in garanzia e quindi attenderò con ansia il messaggio dell'assistenza quando mi scriverà un preventivo che io NATURALMENTE non accetterò. 
Sgrunt. 
Sono arrabbiata.
Sì.

lunedì 6 giugno 2011

Fabbè..

Originali manifestazioni di affetto:

*Sms*
+1: Aaaahhh, finalmente a pranzo.
Q: Bravo, mangia un sacco di cose così quest'estate quando andremo al mare sarai grassissimo e io, accanto a te, sembrerò magra.
+1: PERFETTO! Allora prendo anche la birra...

Q: Uffa, oggi sono orribile...
+1: Ma non è vero. Sei bellissima.
*Si specchia in una vetrina*
+1: Beh, ovviamente non quanto me...