venerdì 12 agosto 2011

Partenza


Amici! Oibò! 
Sono in partenza! 



Avevo scritto un meraviglioso post sui drammi tipici del pre partenza. Ma mi si è imputtanato il pc ed è andato tutto perduto. Iuppidubibù! 

Però, in breve, riassumerò uno dei drammi che mi ha afflitto nelle ultime ore.

Vestiti. 
Spazio in Valigia. 

Vestiti > Spazio in Valigia.
Come fare?

Soluzione 1: utilizzare una valigia più grossa. 
Tecnicamente impossibile visto che non ne posseggo una più grossa.

 



Soluzione 2: utilizzare la valigia e uno zaino. 
Anzi, ancora meglio! Utilizzare una valigia, uno zaino e anche un sacchetto con dentro inutili inutilità da donna e un cuscino (OH! Sono dodici ore di viaggio in una Golf! Fatemi dormire!)

La Soluzione 3, consigliata dalla mamma, portare meno vestiti, non è contemplata. 

Aggiungerò una piccola chicca solo per voi. Ossia che oggi ho tentato di diventare una persona esteticamente gradevole in 20 minuti facendo, in contemporanea, una maschera per capelli, una per il viso e i fanghi anticellulite.
Quindi ero avvolta nella pellicola, con i capelli impiastricciati e con la faccia e le gambe verdi.
Sexy come un tavolino da caffè.

Foto0063Non so se questo mi renderà bella bella in modo assurdo, ma io ci provo, sai mai...



 


 

mercoledì 10 agosto 2011

iuppidu


Che dire pulcini... quest'anno, finalmente, vacanze. Ollè!!!
Mi sto infatti accingendo a preparare la valigia per andare in
Spagna, più precisamente a San Sebastian, nei Paesi Baschi. 

In questa ridente località potrò trovare un clima tutt'altro che estivo (si parla di 15 gradi la sera), birra a due euri e cinquanta e (a detta di chi c'è già stato) un sacco di figa.
Quindi al 90% tornerò pallida, smunta, con la pancia e forse anche lesbica, chissà.
Tuttavia, il motivo per cui la scelta vacanziera è ricaduta sulla ridente cittadina spagnola è la ffesta ffesta festa la-fffeeestaa che si terrà nella settimana tra il 12 e il 20 agosto.
La Semana Grande. 





Una sorta di sagra ingigantita con fuochi d'artificio tutte le sere, musica, concerti e gente ubriaca a qualsiasi ora del giorno e della notte. Figata, no? 
Boh, non saprei.  
In effetti non ho alcuna aspettativa per questa vacanza, ergo, quando la Q non ha aspettative di alcun genere, comunque vada, sarà un successo
Quindi mi accingo a stirare la montagna di cose che porterò con me in questo viaggio, dopotutto si parte venerdì sera. Oh yeah. 
Ah, già, dimenticavo...
Andiamo in macchina. 
Già.
12 ore. 
Già.
Ma io non guido. 
Mwhahahahahahahahaahahahahahahahahaha!