mercoledì 2 novembre 2011

404 error, BRAIN not found

Allora. 
Lo ripeterò qui e spero sia l'ultima volta. 
Non, ripeto NON, molestatemi prima delle nove del mattino.
E' una regola semplice da seguire, ma nel caso a qualcuno sia sfuggito, trascriverò dal dizionario Hoepli la definizione del concetto.

MOLESTARE: dare fastidio, importunare.
MOLESTIA: Sensazione di disagio o fastidio fisico o morale provocata da cose o persone. 

Ora, una volta che non vi è alcun dubbio sul significato della parola, vorrei pregare i gentili sconosciuti di non farlo MAI più prima delle nove di mattina. 

Sareste così gentili? 
Perchè altrimenti, la prossima persona che mi spintona sulla metro guardandomi con il mezzo sorriso di chi è pienamente consapevole del fastidio che ti sta causando, non verrà redarguita solamente con uno sguardo in cagnesco e una specie di ruggito sommesso, no, tutt'altro. Verrà azzannata alla giugulare e tramortita da uno dei pali per reggersi del metrò che laQ estirperà a mani nude.

Allo stesso modo, il simpatico signore dell'edicola che mi sfotte perchè non ho ancora rinnovato i 10 euro annuali dell'abbonamento studenti (errore che tra l'altro ho fatto solo a causa di un pirla che mi ha detto che potevo aspettare fino a dicembre), non verrà fanculizzato solo verbalmente, ma anche fisicamente. E quindi prelevato dal gabbiotto e colpito ripetutamente con uno dei tornelli del metrò. 

Dulcis in fundo, alla signora che mi guarda storto solo perchè, a causa della frenata brusca del conducente, ho inavvertitamente sfiorato il suo giornale, il suddetto verrà fatto mangiare! 

Detto questo. Se proprio volete comunicare con me a quell'ora del mattino, riservatevi sempre di utilizzare un tono pacato e cortese e non incorrerete in nessuno dei sopracitati disagi.
Altrimenti, io vi ho avvertito...

Nessun commento:

Posta un commento