mercoledì 25 luglio 2012

Vacanza lampo

Parto!
Vado ad Honolulu, per davvero!
No, scherzone... vado quattro giorni a Sestri Levante a trovare un'amica.
Quattro giorni di relax e mare. Awwww.
Goduria.
Sestri Levante ha catturato il mio cuore tanti anni fa. Quando, arrivati in macchina, in tenera età, appena usciti dal casello dell'autostrada, ho visto... le palme!
Io non le avevo mai viste le palme. Solo nei film. Pensavo che crescessero esclusivamente in luoghi molto caldi, chessò... in California, oppure a Betlemme (visto e considerato che accanto alla capanna del mio presepe c'è una palma, innevata, tra l'altro).
E invece a Sestri Levante le palme c'erano! Ed erano vere! Subito dopo il casello dell'autostrada!
Lì, ad accoglierti. A farti un sorrisone che per me, all'epoca, significava "Benvenuta Q".
E poi vabbè... solo il fatto di fare il bagno in un posto che si chiama Baia delle Favole ha rubato il cuoricino della piccolaQ in un modo che neanche ve lo spiego. E poi c'è la Baia del Silenzio che ciao, proprio!
E poi ho mangiato per la prima volta gli spaghetti ai frutti di mare e poi boh... eravamo in Liguria e Ommioddio c'era la sabbia.
E insomma, è stato amore a prima vista.
...e quando sarò vecchia mi prenderò una bella villetta a Sestri Levante e andrò lì a trascorrere la mia vecchiaia con una sedia a dondolo, una pipa e tanti tanti gatti.
Sì, sarò la Gattaramatta dei Simpson, ma abbronzata.
È perfetto.


Nessun commento:

Posta un commento