lunedì 22 aprile 2013

Restyling the Q

Il piattume che circonda l'aura di questo blog sta sfiorando delle bassezze miserande.
Urge rinfrescata.
Ecco perché, in questo momento, la grafica del suddetto sembra essere stata fatta da un daltonico ubriaco.
Ma nessuno si allarmi, ho uno squadrone perfettamente istruito e capace che si sta occupando di un restyling profondo di questo dannato spazietto putrido sull'internet.
Chissà poi se il blog subirà qualche modifica varia ed eventuale.
Tutte quelle categorie confuse e casuali, sbattute lì a muzzo e pure in bella vista mi fanno venire un po' l'ulcera; ma l'idea di ri-suddividere tutti i post dal 2008 ad oggi la fa diventare perforante, l'ulcera.
Detto ciò, chissà se anche il blogghino cambierà il suo stato oppure rimarrà il solito bidone sconclusionato di pensieri casuali.
Sicuramente, con la nuova grafica, avrò modo di dimostrare più chiaramente il grosso problema delle quattordici personalità differenti che coesistono (più o meno pacificamente) nella mia persona.
Tanto per cominciare, una piccola anticipazione in merito.
Stay tuned, pulcini. LaQ sta tornando, ed è più incazzosa che mai.

Be aware of the Blondie